Milano. Look at me


Dalla Collezione d'Arte UniCredit, 170 opere che raccontano l'evoluzione del ritratto fotografico dalla fine del IXX secolo a oggi.

La mostra si sviluppa su tre piani, affrontando le varie rappresentazioni fotografiche dell'individuo e del suo rapporto con la società, della figura dell'artista e della celebrità, del corpo e della sua messa in scena. In esposizione, le opere di Henri Cartier-Bresson, Weegee, Luigi Ghirri,  E.J. Bellocq, Gerhard Richter, Diane Arbus e Man Ray.

Una panoramica della fotografia che ha fatto la storia del Novecento